Il vicoletto

Il vicoletto

Nel vicoletto infinito

dal tempo sbiadito

all’ombra del giorno

segni il passo spedito

tra balconi traboccanti

di mille profumi

degli amanti

dalle forti passioni

che dalle persiane

cigolanti risuonano

fin sotto i lampioni.

Poesia scritta da Massimo Romano il 2 maggio 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...