Incanto

donna mare

Incanto

Con la pelle nera

ti muovi

come una sirena,

dal sole carezzata

sulla bianca sabbia

e dal vento pettinata

allo sguardo di tutti

t’immergi nelle mille

gocce dei flutti

che rifrangono in chiaroscuro

le sensuali curve

da incantare

colui che ti vuole amare.

© Poesia scritta da Massimo Romano il 5 giugno 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...