Pazzia d’amore

Pazzia d’amore

Come un folle innamorato

seguo i profumi

l’essenza di dolcezza

che assecondi con

la passione

nel silenzio del buio,

alla ricerca del

sentire profondo

tu mi sublimi i pensieri

prigionieri del vuoto

e mi guidi nel percorso

di emozioni

da far pulsare quel cuore

desertificato

dall’aridità umana,

che rinchiuso

tra quattro mura,

ha il diritto d’amare.

Poesia scritta da Massimo Romano il 6 Ottobre 2018

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...