Pazzia d’amore

Pazzia d’amore

Come un folle innamorato

seguo i profumi

l’essenza di dolcezza

che assecondi con

la passione

nel silenzio del buio,

alla ricerca del

sentire profondo

tu mi sublimi i pensieri

prigionieri del vuoto

e mi guidi nel percorso

di emozioni

da far pulsare quel cuore

desertificato

dall’aridità umana,

che rinchiuso

tra quattro mura,

ha il diritto d’amare.

Poesia scritta da Massimo Romano il 6 Ottobre 2018

Se vuoi

Se vuoi

Guardo questa foto

che mi trasporta a te

e mi abbraccio forte

con il cuore

al petto tuo

per sentire fondere

la dolcezza alla mia,

ti levo il rossetto

dalle labbra e ti

riempio di rossore vivo

fino a farti brillare

quegli occhi grandi,

ti scompiglio i capelli

appena pettinati

e sogno di vederti,

mentre spensierata sorridi

per giorni interi,

felicemente innamorata.

Poesia scritta da Massimo Romano il 4 Ottobre 2018