La nebbia al lago

La nebbia al lago

Al levare del sole,

felice corri in

riva al lago

tra la nebbia

della radura

e come ovattata

da ombre e fasci di luce

tu Ginevra

sogni spuntare dalla natura

quel cavaliere errante

che ti porti in sella

come un amante.

Poesia scritta da Massimo Romano il 12 novembre 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...