Impalpabili sfumature

Impalpabili sfumature

Seduti

sulla fredda panchina,

abbracciati

a guardare il mare

siamo rapiti dal caldo

sole oltre l’orizzonte

al di là del limite

dell’umano visibile

a sognare

quel dove e quando

il nostro amore

definitivamente si dissolverà

dalle proiezioni della

nostra mente.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 21 Novembre 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...