Profondo blu

Georges Seurat

Profondo blu

Meraviglioso buongiorno

tu, creatura

distesa sulle vissute

lenzuola,

riflessa sul mare

inseguo con un dito

l’orizzonte che si fonde

con le curve della realtà

in una bramosia

che mi trascina

nel profondo blu.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 26 giugno 2018

.

.

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved