Terra di mare

Terra di mare

Al rantolo di chi

cammina nel buio e

cerca uno spiraglio

di luce che apra

all’eternità,

vivo il presente

tutto da godere e

soffro nel perderti

e poi ritrovarti,

riabbracciarsi insieme,

soli

nell’immensità del mare,

limitati dal nostro orizzonte.

.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 24 Luglio 2019

.

.

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...