Porto selvaggio

Porto selvaggio

Dall’alto della vecchia

torre, svetti

con i lunghi capelli

sciolti nel profondo blu

del mare selvaggio,

ti guardo

l’incredibile profilo mozzafiato

e mi trasporti

da irti pendii a

intrepide discese da

tremare le gambe e

andare oltre le

emozioni del primo bacio.

.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 5 Agosto 2019

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved