Foglie

Foglie

Lento quel fluire del tempo

dalla finestra appannata dal

silenzio della bianca neve

dove tutto tace,

verde ti prepari al

fresco cambiamento

dell’aria di primavera

per raccogliere i frutti

nella stagione migliore

della vita, per poi con

saggezza ascoltare il

suono dei colori, che

gravi e ingialliti

cadono al suolo

come i feriti.

.

.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 19 Settembre 2019

.

.

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...