Festa della follia

Foto dal Web

.

Festa della follia

Nell’amplesso della mente,

tra santi e cristi

danzate o satiri

più che potete,

ispirate i poeti con le muse

nelle fughe d’amore

al lume di candela

nell’osteria gracchiante

di ragnatele, dove i

racconti si fanno

brusio, con quelle labbra

bagnate dall’orlo di un

bicchiere di vino,

in un urlo liberatorio.

.

.

.

Poesia scritta da Massimo Romano

Il 9 Dicembre 2019

.

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...