Regina

Frattale

Regina

Tu, come una regina

ti aggiri leggera

tra i forti colori

dei fiori,

ti vesti di sorriso

e subito i riflessi

ti brillano in viso,

volteggi come i pensieri,

incroci amici e passanti

sempre più in alto

tutti con i cuori palpitanti

e dopo ore e ore

sei l’unico rimasto

per fare l’amore.

Poesia scritta da Massimo Romano il 5 giugno 2019

.

.

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved