La Rosa

Dal mio giardino in piena quarantena Covid

La Rosa

Rossa,

dalla setosa pelle

rosa ti schiudi,

nel riflesso di rugiada

tutta l’armonia

della natura vibra

come una sinfonia,

diradi la nebbia

dalla mente e

m’immergo nello

squarcio all’orizzonte

in una vita nuova,

di sola luce.

.

.

.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 28 Aprile 2020

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Fotogramma

Auguri di buona Pasqua

Fotogramma

Nel sogno del reale

tu scorri come un film

e ti stringo tra le dita

piccolo fotogramma di

questa nuova festa di Pasqua,

approfitta del

tempo di attesa,

rinnova la tua luce

e riempi la vita di colore

perché nell’essenziale

c’è solo Amore.

Auguri.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano

Il 12 Aprile 2020 giorno di Pasqua

Realtà dilatata

– Georges Seurat –

Realtà dilatata

Realtà confusa,

sogno ad occhi aperti

belle immagini sbiadite

che si rincorrono,

curve e forme sinuose

fluttuano in un

gioco di specchi

nel riflesso marino

e celano la profondità

di segreti sentimenti

come lo scrigno

tra i fondali dell’amore.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano

il 5 Aprile 2020

Albero muto

Mata Mua – Paul Gauguin

Albero muto

Nel silenzio del

nero deserto cocente

sudo dalla tensione,

il freddo cala

come la nebbia

sul dedalo di strade

dove si alternano templi

vuoti e sbarrati,

piantonati da un

solitario albero muto,

che presta la verdeggiante

ombra al viandante incantato

che ammirerà il suo fiore

come fosse

Il suo primo amore.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano

il 31 Marzo 2020

Attesa

Alfred Sisley – La Nebbia

Attesa

Vago

nel silenzio della quiete

solo e bagnato

da una nebbia surreale,

circondato da un

muro di pianti

il pensiero mio

dilatato dal tempo

riverbera quelle gocce

ravvivate dal sole

che lo celano

allo sguardo.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

.

Poesia scritta da Massimo Romano

Il 27 Marzo 2020

Matriòska

Matrioska

Matrioska

Il tempo dondolandosi

scorre tra il

giorno e la notte,

nella mia testa

tue le immagini

che albergano tra i pensieri

come le note di una

melodia celestiale,

vibrazioni dal verso

di una matriòska

che si apre a realtà

sempre più profonde,

da esplorare.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano il 23 Marzo 2020

Ulivo


Tronco di ulivo

Ulivo

Tu, malandato tronco

in questa tempesta

resisti ai venti,

scaldi con la già

secca ramaglia la

terra dei miei,

pensieri che tornano,

una cornice di

volti rugosi e

mani callose

attendono da sette

albe l’azzurro

cinguettio dall’arca

che spunta all’orizzonte.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano il 16 Marzo 2020 alla fine dela prima settimana di restrizione a causa del Coronavirus

Santà

Santà

Lo so che è festa

e tu in prima linea

a fronteggiare la tempesta,

da piccolo mi

mettevi paura perché

di te temevo la puntura,

come segno del

nostro amore ti dono

un semplice fiore

dai tanti petali

di diverso colore.

Auguri.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano L’ 8 Marzo 2020 in occasione della festa della donna.

Passeggiando

La Promenade di Pierre Auguste Renoir

Passeggiando

Al chiarore della luna

con quel profilo

di sinuosa bellezza

balli con leggiadria

e ti lanci dolcemente

in sinuose movenze

di un viso felice

che con un sorriso

canta in sicurezza

il chiaroscuro

della tua saggezza.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano il 3 Marzo 2020

Sumniare

Claude Monet – Campo di papaveri

Somniare

Penso di sognare

mentre volo sul ripido

pendio di silenziose valli

e nell’agitato torrente

viro per risalire

la corrente e annaspare

nei vortici del desiderio,

supero le nude vette

per planare su verdeggianti

prati, dove io e te

ci ritroviamo abbracciati.

.

.

.

.

© copyright 2020

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Poesia scritta da Massimo Romano Il 28 Febbraio 2020