Bocciolo d’amore

Bocciolo d’amore

Mentre corriamo

allegramente tra i campi

gialli e distese di

papaveri rossi,

tra il vento che ti

scompiglia i capelli

mi rapisci l’anima

con i tuoi occhi belli,

ti fermi,

ti guardo come un fiore

e mi sussurri:

accarezzami,

stringimi forte e

baciami in silenzio.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 24 Aprile 2019

@massimo1romano

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved