Speranza

La Speranza di Gustav Klimt

Speranza

Mano nella mano

percorriamo quei sentieri

nel verde buio della natura

tra pensieri liberi e sparsi

che guidano i nostri passi;

Un raggio di luce

riflesso nei tuoi occhi

profuma di fragranza

il tuo viso e

accende in me

un grande sorriso.

.

.

.

Poesia scritta da Massimo Romano

I’ 11 novembre 2019

.

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Natura

Monet – Campo di papaveri

Natura

Meravigliosa natura,

fresca come una rosa e

leggera come una farfalla

dagli occhi così grandi

da guardarti l’anima,

natura

tu hai un corpo sinuoso

dalla pelle al profumo

del fiore di pesco

in primavera e un

sorriso smagliante

come perle di profondità,

natura

tu mi corrompi nei sensi.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 2 Aprile 2019

© copyright 2019
https://poesiedaltrerime.com/ 
All rights reserved

Amore ad alta quota

Amore ad alta quota

Corri felice

tra muretti profumati di lavanda

e sentieri intrisi

di mughetti e narcisi,

distesa sui pascoli

all’ ombra delle

grandi rocce

ascolti l’eco dei tuoi baci,

ti culli con l’altalena

dei pensieri

e sogni il petalo dell’amore

mentre sfogli

la margherita in fiore.

Poesia scritta da Massimo Romano il 18 giugno 2018

A briglie sciolte

A briglie sciolte

Senza briglie

cavallo corri veloce

lungo la riva

felice come il vento

che ti svolazza

la criniera

con il passo dell’armonia

e la bellezza dell’eleganza

in controluce

segni il futuro

e cancelli il passato

nell’ infinito

ondeggiare del mare.

Poesia scritta da Massimo Romano il 28 maggio 2018

Graffito d’amore

Graffito d’amore

Sole assordante

in questa quieta campagna

dai muretti di pietra

arsi,

immerso nei campi

verdi dei tuoi anni

tra le nuvole candide

dai riflessi celesti

con le labbra

al sapore di more

dipingo il graffito d’amore.

Poesia scritta da Massimo Romano il 6 maggio 2018

Torre Chianca

Torre Chianca

Con la bellezza

delle bianche dune

ti ergi tra i merletti

segnati dal tempo

e svolazzi al vento

profumi di verde macchia

e occhi dolci

approdo sicuro

pei marinai

cui concedi serenità

e sogni da favola

a chi dorme già.

Poesia scritta da Massimo Romano il 30 aprile 2018