I pupazzi di neve

“Per non fermare il tempo, dopo il regalo subìto in occasione dell’epifania, dedico a Voi tutti questa poesia”

I pupazzi di neve

I miei pensieri, bianchi

come i fiocchi di neve

scendono lentamente

sulla scura terra e

nel silenzio tutto

d’intorno,

all’ombra di alberi piangenti

solo un ricordo

quel pupazzo

che si scioglie al

sole di un sorriso.

Poesia scritta da Massimo Romano il 10 gennaio 2019