Perdermi

Klimt – Ritratto di Maria Altman

.

Perdermi

Come un fiore,

tra le dita accarezzo

piano i capelli neri che

come i pensieri mi

scivolano via, per

perdermi nella purezza

dei tuoi occhi grandi

che tra le pieghe del viso

raccontano di te e

strappo dalle labbra

un sorriso, per cui

vale la pena vivere.

.

.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 17 Ottobre 2019

.

.

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

Amore circondariale

Amore circondariale

Ore di finestra disegnata

nell’attesa trepidante

di ascoltare il passo tuo

con il cuore palpitante,

vigilie, feste

e settimane di speranza

appese ad un sorriso,

quanto avrei voluto

vedere il tuo viso

almeno una volta

chiuso tra le mura

con la libertà tolta.

Poesia scritta da Massimo Romano il 2 Luglio 2018